La proposta di organizzare una tavola rotonda sul tema dell’etica delle professioni nasce dalla volontà di avviare un confronto, il più ampio e aperto possibile, sulle questioni connesse alla deontologia professionale.

Ogni professionista è certamente consapevole di dover adeguare il proprio comportamento alle norme del codice deontologico del proprio Ordine professionale; tuttavia è esperienza comune che in determinate situazioni le indicazioni del codice deontologico appaiono carenti o inadeguate nell’indicare il comportamento eticamente più corretto da tenere. Ciò potrebbe offrire il pretesto per negare validità alla deontologia ma, al contrario, ad una analisi più attenta delle suddette situazioni, appare che la problematica etica, ben lungi dall’essere negata, proprio in quelle situazioni, lascia intravedere una complessità maggiore e tale da non poter essere riconducibile per intero alla sola deontologia professionale. Ideatrice del convegno è l’avvocato Valeria Ruoppolo, impegnata in campo civilistico e fortemente attenta alle questioni etiche.

La tavola rotonda si pone, quindi, l’obiettivo di formulare domande aperte su quale sia il futuro dell’etica delle professioni e come possa essere integrato alla formazione e alla pratica dei professionistilasciando alla sensibilità e all’esperienza di ciascun ordine, con proprie peculiarità e problematiche, di fornire la propria risposta o indicazione

La6 GROUP offre al mondo politico, alle istituzioni, agli operatori, agli studiosi, all’opinione pubblica un ventaglio articolato di proposte e di iniziative che riguardano l’informazione, la ricerca, la formazione e l’assistenza all’innovazione.

Il Gruppo opera in Italia e all’estero da diversi anni con proposte editoriali di qualità. Tra i prodotti, distribuiti nel canale edicola e per abbonamento, figurano diversi titoli che spaziano dalla politica all’economia, dall’advertising ai viaggi alle auto.

Allo stesso tempo il Gruppo ha maturato importanti esperienze legate al mondo della convegnistica, come partner di onlus e importanti società con le quali sono state concertate azioni di comarketing e comunicazione integrata. Presente anche sul web, il Gruppo Editoriale S.E.I. è in grado di fornire alle aziende servizi ed idee per il marketing e la comunicazione integrata, settori nei quali opera da anni.

L’azienda assiste e consiglia nel definire e nell’attuare una politica globale di comunicazione con l’obiettivo di creare, mantenere e sviluppare reciproca conoscenza tra i diversi target di riferimento e l’immagine del cliente, del prodotto, dell’ente in questione.

Insieme alla tradizionale attività editoriale, il Gruppo propone una serie di servizi integrati che rientrano specificatamente nell’attività promozionale di un ufficio stampa.

 

La6 GROUP

Via Giovanni Devoti 28
00167 Roma
Tel. 06 86934313
email: segreteria@eticadelleprofessioni.it

Obiettivo culturale:
Verificare la possibilità di pensare la deontologia professionale all’interno di una visione più ampia dell’esperienza etica nella vita professionale; l’etica delle professioni come sintesi di due realtà distinte e complementari: la “deontologia professionale” e l’ “etica professionale”.

 

Obiettivo professionale:
Verificare l’ipotesi secondo cui è possibile migliorare la qualità lavorativa di un professionista in presenza di un approfondimento anche delle competenze etiche, che sono necessarie per assolvere al meglio (secondo criteri di eccellenza) i doveri inerenti la “buona pratica”.

 

Obiettivo interprofessionale:
Verificare se emergano significative convergenze tematiche, sia sui principi e sui valori, sia sulle esperienze pratiche.

 

Obiettivo interdisciplinare:
Promuovere, ai vari livelli, confronti con le realtà lavorative collegate e interfacciate con le professioni istituzionali (es. pubbliche amministrazioni, uffici tecnici, enti ospedalieri, testate giornalistiche) in termini di qualità del servizio coinvolgendo nella riflessione sull’etica tutte le altre e più varie professionalità al fine di valorizzare e responsabilizzare l’intero sistema.

 

Obiettivo operativo:

Far emergere in modo condiviso alcune proposte operative, allo scopo di creare le condizioni per una riflessione permanente sull’esperienza etica nella vita professionale.

Partecipa al convegno


Per partecipare al convegno, che si terrà a Napoli il 05 novembre 2018
presso Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili in Piazza dei Martiri, 30 dalle ore 15.00 alle ore 19.00, è necessario effettuare la procedura di accreditamento.